La novella degli scacchi, di Stefan Zweig

Tradotto nel 2020 per Edizioni Theoria, La novella degli scacchi è l’ultima opera di Stefan Zweig, nonché una delle sue più conosciute.

“Mentre viaggia in direzione di Buenos Aires, l’anonimo io narrante trova sulla nave il campione mondiale di scacchi Czentovič, un inspiegabile fenomeno della scacchiera tanto riservato quanto rozzo. Diversi appassionati e dilettanti provano a sfidarlo, ma sembra tenergli testa solo il misterioso Dottor B., che conosce centinaia di partite a memoria e prevedere ogni singola mossa del campione, ma che afferma di non giocare a scacchi da oltre vent’anni…”

Esprimi il tuo pensiero