La brigata di luce, di Kameron Hurley

Tradotto per Fanucci nel 2021, La brigata di luce, di Kameron Hurley è un romanzo di fantascienza militare che sconcerta e affascina dalla prima all’ultima pagina.

La Brigata di luce: è così che i soldati che combattono la guerra contro Marte chiamano i reduci, quelli che tornano… diversi. Le reclute nel corpo delle corporazioni vengono ridimensionate come fossero luce per viaggiare da e verso il fronte di battaglia interplanetario. Ognuno di loro subisce una trasformazione quando il corpo si ricompone, è inevitabile anche perché è già di per sé difficile tornare a vivere. E coloro che sopravvivono devono attenersi alle istruzioni della missione, indipendentemente da ciò che accade durante il combattimento. Dietz, una nuova recluta della fanteria, inizia ad accusare dei vuoti di memoria durante la lotta, senza riuscire a sincronizzarsi con il suo plotone. E questi sfasamenti della linea temporale di Dietz raccontano una storia della guerra che non è affatto ciò che i vertici vogliono far credere. 

Un pensiero su “La brigata di luce, di Kameron Hurley

Esprimi il tuo pensiero