Home » horror » Il canto di Swan, di Robert McCammon

Il canto di Swan, di Robert McCammon

Quel che fu già scritto

Stilemi

Tradotto nel 2021 per Fanucci, Il canto di Swan (titolo originale: Swan Song), è una delle opere più conosciute dell’autore Robert McCammon.

Cover di Daniele Serra

In una terra desolata nata dalla rabbia e dalla paura, popolata da creature mostruose ed eserciti predoni, gli ultimi sopravvissuti della terra sono stati trascinati nella battaglia finale tra il bene e il male, che deciderà il destino dell’umanità: Sister Creep, che scopre uno strano artefatto di vetro nelle strade distrutte di Manhattan; Joshua Hutchins, il wrestler professionista che si rifugia dalle radiazioni nucleari in una stazione di servizio del Nebraska; e Swan, una giovane ragazza dotata di poteri speciali.
Ma, l’antica forza che si nasconde dietro la devastazione della Terra, sta setacciando i sopravvissuti.
È in cerca di reclute per il suo implacabile esercito, a cominciare dalla stessa Swan.


Non temere di commentare

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Quel che fu già scritto

Stilemi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: