La figlia del giudice, di Martin Edwards

Tradotto nel 2022 per Polillo Editore, La figlia del giudice (titolo originale: Gallows Court) è il primo volume della serie di Rachel Savernake, del noto giallista britannico Martin Edwards. (Di prossima pubblicazione)

Le strade fuligginose e immerse nella nebbia della capitale diventano teatro di una sanguinosa serie di delitti. Le vittime vanno sempre incontro a una morte atroce, i dettagli dei casi sono così terribili da non essere divulgati dalla stampa. Nessuno dovrebbe vagabondare di notte in quelle vie, tanto più una donna. Eppure Rachel Savernake, enigmatica figlia di un famigerato giudice, non è una donna normale. Con grande imbarazzo di Scotland Yard, ha già risolto il celebre Omicidio della Ragazza del Coro e ora è sulle tracce di un altro assassino. Nel frattempo, a Jacob Flint sono state temporaneamente affidate le pagine di cronaca nera del «Clarion», e il giovane giornalista coglie l’occasione per farsi un nome con uno scoop sensazionale. È certo che nelle investigazioni amatoriali di Miss Savernake ci sia più di quanto sembri. Non è l’unico. Mr Betts, suo predecessore nella cronaca nera, era della stessa opinione, anche se non ci sono molte speranze per lui dopo un misterioso, sfortunato incidente… Omicidio dopo omicidio, seguendo le tracce di Rachel Savernake, Jacob verrà trascinato in un labirinto di inganni e corruzione, fino ad arrivare sempre più vicino al suo cuore oscuro, a quell’antico luogo di esecuzione, dove tutto ebbe inizio e dove tutto finirà: Gallows Court.

Esprimi il tuo pensiero